Tinder, la recensione completa

PROVALO ADESSO!
 

Tinder è una delle applicazioni di incontri più famose al mondo e ha anche una versione web (un po’ meno utilizzata). È possibile scaricare l’app ufficiale direttamente dal Playstore di Google o dall’App Store di Apple.
Tinder è, quindi, l’applicazione non-gaming più scaricata ed utilizzata del momento, superando i 10 milioni di download complessivi. I servizi di Tinder sono fruibili anche dal sito web e sempre dallo stesso account utilizzato dall’app.

Il servizio, in entrambi i canali, è molto simile, tuttavia l’app mobile rimane il modo preferito degli utenti per utilizzare Tinder, anche per la comoda e precisa funzione di geolocalizzazione non disponibile sulla versione web. Di seguito, vedremo tutte le caratteristiche di questo portale, scoprendone ogni dettaglio.

ISCRIVITI ORA!

A chi si rivolge Tinder?

iscrizione a Tinder

Tinder si rivolge, principalmente, ai single che cercano relazioni serie, amicizie oppure incontri piccanti. Inoltre, si rivolge a tutti quei single in cerca di sesso occasionale, ma è molto utilizzato anche da persone sposate che vogliono provare avventure extraconiugali.

In poche parole, Tinder è l’applicazione di incontri perfetta per tutte quelle persone che cercano un modo semplice e comodo per trovare nuove conoscenze in tempi rapidi.
Tinder, poi, si rivolge maggiormente ai giovani anche se ricordiamo che l’iscrizione è consentita solo a chi ha già raggiunto la maggiore età.

Gli utenti tipo di Tinder sono persone socialmente molto attive e che utilizzano assiduamente il servizio di scambio messaggi. Infatti, considerando il grande numero di utenti iscritti al servizio, sarà molto semplice trovare persone con cui chiacchierare e socializzare.

ISCRIVITI ORA!

Perché conviene iscriversi a Tinder?

Sono diversi i motivi per cui conviene iscriversi a Tinder. I principali, però, sono tre. Innanzitutto, quest’applicazione di incontri consente di aumentare, in modo esponenziale, la possibilità di conoscere nuove persone. Infatti, Tinder viene utilizzato da più di cinquanta milioni di utenti in tutto il mondo.

Grazie alla possibilità di filtrare gli utenti, sarà possibile impostare l’età e la zona geografica di ricerca delle nuove conoscenze. In più, i contatti arrivano solo dalle persone a cui si mette il cuore di apprezzamento e solo se loro corrispondono.
Quindi, sarà possibile selezionare solo le persone con cui realmente si entra in contatto. Il vantaggio, però, è avere molte più possibilità di conoscenza rispetto al mondo offline.

Altro importante motivo che dovrebbe spingere a scegliere Tinder è la possibilità di capire cosa realmente si cerca e cosa, invece, non piace. Tinder, quindi, può essere anche sfruttato per questo scopo, ovvero fare chiarezza su ciò che si è realmente e su quello che si cerca nelle altre persone.

Infine, Tinder è anche un’ottima “palestra” per il corteggiamento. Infatti, inizialmente può essere preso come un gioco. Successivamente, all’arrivo dei primi feedback, inizieranno le conversazioni e le prime conoscenze. Tutto questo movimento aumenta la voglia di mettersi alla prova e, allo stesso tempo, consente di mettere in pratica tutte quelle strategie relazionali e di corteggiamento che, nel mondo offline, vengono spesso messe da parte.

ISCRIVITI ORA!

Come iscriversi a Tinder

Tinder Gold

Per potersi iscrivere a Tinder bisogna scaricare l’applicazione ufficiale e, dopo averla aperta, bisogna creare il proprio account collegandolo a Facebook o inserendo il proprio numero di cellulare. Se si utilizza quest’ultima opzione, si riceverà un SMS con un codice di verifica che serve ad attestare la veridicità e la correttezza del numero inserito.

Durante il processo di iscrizione, Tinder richiede le seguenti informazioni: nome, data di nascita, genere, orientamento sessuale, scuola o università frequentate e il caricamento di almeno una fotografia. Inoltre, Tinder chiede l’accesso alla geolocalizzazione. Questo passaggio è obbligatorio. Infatti, se non si accetta la condivisione della localizzazione non sarà possibile utilizzare il servizio.

Il procedimento di iscrizione a Tinder, quindi, è molto semplice e rapido. Una volta creato l’account, infatti, si verrà indirizzati alla sezione “Discovery” che consente di visualizzare i profili proposti e di fare “swipe” verso sinistra o verso destra in base ai profili graditi o meno.
La barra in alto a sinistra, poi, consente tramite l’apposita icona di accedere al proprio profilo e di settare le impostazioni per aggiornare, in ogni momento, le proprie informazioni.

ISCRIVITI ORA!

I servizi offerti da Tinder

Swipe Tinder

Tinder offre le sue funzionalità di base in maniera gratuita. Per sbloccare, invece, i servizi avanzati occorre sottoscrivere un abbonamento.
Con la versione standard gratuita, infatti, si ha la possibilità di usufruire di un solo “Super Mi Piace” giornaliero. Si tratta di un like che invia anche una notifica all’utente che lo riceve.

Invece, tramite Tinder Plus a pagamento si ha la possibilità di avere “Mi piace” illimitati. Inoltre, si avranno i seguenti servizi: la funzione Passport che consente di chattare con i single residenti in tutte le parti del mondo e non solo quelli localizzati nella propria zona; utilizzare la funzione “Annulla” per dare agli utenti una seconda possibilità (quelli a cui si è messo “Non Mi Piace”); un Boost mensile gratuito per far risaltare il proprio profilo su Tinder per mezz’ora e 5 “Super Mi Piace” al giorno.

Tinder Gold, invece, consente di avere le stesse funzionalità di Tinder Plus con in più la funzione “Ha messo Mi piace” che dà la possibilità di vedere quali utenti hanno lasciato un “Mi piace” e puntare, quindi, su profili sicuri.

Infine Tinder Platinum permette di aggiungere un commento ad un Super Like; questa funzione garantisce di farsi notare ancor di più dai profili a cui si è interessati.

ISCRIVITI ORA!

Cosa non fare su Tinder

Ci sono alcuni comportamenti che sono da evitare all’interno di Tinder. Uno di questo è l’inserimento di foto con nudità. I contenuti a sfondo sessuale, quindi, vanno evitati sia in forma visiva che testuale. Si tratta di una forma di rispetto per tutti gli utenti presenti all’interno della piattaforma.

Inoltre, bisogna evitare di molestare o stalkerizzare gli altri utenti. Ogni utente su Tinder deve potersi esprimere in modo libero ma pur sempre educatamente. Non si possono inviare contenuti espliciti senza il consenso degli altri.
Anche i comportamenti violenti non sono tollerati. Non c’è spazio nemmeno per atti di autolesionismo o di istigazione al suicidio.

Infine, altri comportamenti non ammessi e sconsigliati sono quelli che riguardano atti di razzismo, odio o violenza; l’inserimento di dati sensibili e privati sia personali che di altre persone; nessun tipo di spam, truffe o indirizzo verso link esterni.

Lo staff di supporto di Tinder lavora costantemente, 24 ore su 24, per impedire comportamenti scorretti da parte degli utenti. Gli utenti indisciplinati vengono immediatamente allontanati dall’app e viene loro impedito di accedere al portale, anche se dovessero utilizzare altre credenziali.

ISCRIVITI ORA!

Pro e contro di Tinder

Come ogni applicazione di incontri, anche Tinder presenta diversi vantaggi ma anche qualche punto ancora da poter migliorare.

Tra i pro di questa applicazione segnaliamo lo Swiping. Tinder, infatti, è la piattaforma dating che ha dato vita a questa moda. In cosa consiste lo swiping? Semplicemente facendo swipe a destra si mette like ad un profilo, lo swipe a sinistra invece serve per rifiutare un match. L’altro utente verrà informato solo quando la cosa è reciproca.
Inoltre, altri vantaggi molto importanti da sottolineare sono: accessibilità anche gratuita (infatti, sebbene le versioni Premium diano accesso a molte funzionalità aggiuntive, la versione gratis è già molto completa); possibilità di conoscere persone di tutto il mondo grazie alla funzione Passport che consente di cambiare la localizzazione; sfruttare la funzione Face to Face che permette di fare videochiamate all’interno dell’app stessa; la possibilità di trovare utenti di tutti i tipi e relazione di ogni genere (dal sesso occasionale, alle amicizie, alle relazioni serie).

Tra i contro, ovvero i punti ancora da migliorare, ci sono: scelta limitata se non si vive in grandi città con un ampio bacino di utenza; visualizzazione limitate dei profili (solamente 100 per la versione gratuita); sistema di pagamento degli abbonamenti basato sull’età, che costringe chi ha più di 31 anni a pagare una cifra superiore rispetto agli altri utenti più giovani; maggiore presenza di uomini all’interno dell’applicazione che porta a una forte competizione tra utenti per trovare le ragazze; poche informazioni sui possibili partner; possibilità di trovare tanti profili fake a causa della facilità di creare un profilo all’interno di Tinder; il rifiuto di troppi utenti porta a un danneggiamento del proprio rating all’interno dell’applicazione, diminuendo così le possibilità che il proprio profilo venga visualizzato dagli utenti interessati.

ISCRIVITI ORA!

VALUTAZIONE COMPLESSIVA DI TINDER
  • POPOLARITÀ
  • APPUNTAMENTI FINALIZZATI
  • COSTO E DETTAGLI ABBONAMENTI
  • SICUREZZA E ANONIMATO
  • FACILITÀ DI UTILIZZO
4.8

COSA PENSIAMO DI TINDER

Abbiamo analizzando tutte le principali caratteristiche dell’app Tinder. Sicuramente presenta molti punti a favore ma anche alcuni aspetti da migliorare. Uno su tutti l’eccessiva presenza di profili maschili rispetto a quelli femminili.
In ogni caso, chi desidera divertirsi senza intraprendere un impegno duraturo, Tinder è l’app di incontri ideale. Forse si addice poco a chi vuole trovare un partner serio per una relazione sentimentale.

Tinder ha il pregio di fare quello che realmente dice di fare. Infatti, aiuta a trovare in modo semplice e veloce un appuntamento occasionale o una semplice amicizia. È sicuramente un’app molto divertente e dai grandi risultati, come dimostrano i dati e le opinioni degli utenti che la utilizzano ormai da diversi anni.