Rapporti occasionali, trombamicizie e incontri hot con ragazze? Ecco cosa dovresti sapere

La tecnologia e internet hanno portato le persone a stare meglio, ci sono mille comodità e anche le grandi catene dei supermercati stanno appoggiandosi sempre più sulle ordinazioni online che ti portano pure la spesa a casa. Allo stesso modo si possono intrattenere relazioni e rapporti che siano famigliari, d’amicizia, lavoro o amore vedendosi e parlando attraverso varie piattaforme come Whattsapp, Messenger, Wowapp o Skype.

Si possono guardare i luoghi in cui i nostri amici e parenti vivono o raggiungono tramite Istagram oppure sapere cosa pensano e stanno facendo su Facebook. Questo, se da un lato permette di mantenere i contatti più frequenti in tempo reale porta le persone ad attuare un comportamento pigro e con meno incontri veri. Lo stesso accade per quello che riguarda i rapporti che siano di relazione affettiva e amorosa oppure solamente sessuale.

L’approccio ai tempi d’Internet

Un tempo le persone che volevano avere delle avventure, specialmente se giovani, andavano nei locali e nelle discoteche. Lì si incontrava la ragazza o il ragazzo e si cercava di riuscire a fare colpo. La cosa poteva avere due finali, o si riceveva un due di picche oppure ci si andava a isolare per tentare i primi approcci e, magari, consumare subito un rapporto completo. C’era da lottare contro se stessi per via della timidezza, non sempre si riusciva a vincerla e spesso si rinunciava. Adesso tutto è cambiato, le discoteche a causa del rumore e del diverso genere di clientela spesso sono gremite di persone che hanno solo voglia di sballarsi, ubriacarsi e sfogarsi ballando. Sono ben pochi i ragazzi che si fanno avanti nei confronti delle ragazze e li si vede sempre col cellulare in mano.

Può succedere che sebbene si abbia la persona di fronte non le si possa parlare, talvolta si ha paura di eventuali reazioni di amici attaccabrighe, oppure la timidezza ha la meglio. L’uso del cellulare è sì uno strumento di contatto ma virtuale e questo a discapito dei rapporti umani. Non si è più allenati a presentarsi con una stretta di mano ma ci si presenta nelle chat. L’uomo ha perso l’allenamento al confronto diretto e anche un eventuale rifiuto lo si vive come una grande sconfitta, una volta era più semplice pensare con la logica dell’avanti un altro o altra. Adesso si vive più di post, di like, si cerca maggiormente il consenso della gente e si sta perdendo di vista il senso umano dei rapporti. Si esiste perché si appare non perché si è se stessi.

Ci si vergogna quasi a dire che ci si vorrebbe innamorare, che si ha voglia di fare l’amore e che ci si sente soli. Una volta le amicizie erano più sfruttate, in senso positivo, era l’amico che magari ti presentava una ragazza oppure ti faceva uscire con lui per andare a caccia. Ora il timore di pregiudizi porta a fare da soli e l’unico strumento per conoscere qualcuna è quello di entrare nei siti d’incontri oppure farsi un giro sui viali. È diventata più una sessualità a consumo, meno introspettiva, le persone che si incontrano per fare sesso nei siti non le vivi prima a pelle, il rapporto è una cosa meccanica e senza emozioni. Parlare con una persona anche solo per un’ora, sentire la sua voce, il suo profumo, percepire in se stessi quel senso di libido che aumenta pian piano diventando desiderio ormai non c’è più e in certi casi si passa dal ciao al letto, visto che si sa a priori che l’altro vuole la stessa cosa. Ovviamente sono solo casi, per fortuna esistono ancora le storie tradizionali e costituiscono la maggioranza, ma anche nelle coppie sposate i tradimenti sono cambiati. Dal tradire perché si è incontrata quella che ci ha fatto perdere la testa ora si tradisce nella solitudine dei siti di streaming porno oppure nelle chat hard, magari con la moglie o il marito che dormono di fianco. Il mondo d’Internet offre molte vie da percorrere per fare sesso, dipende dal tipo di evasione che si sta cercando se entrare in una o più di quelle e quale scegliere. Bisogna distinguere tra rapporti occasionali, trombamicizie o incontri hot.

I siti d’incontri

In internet una cosa che sicuramente non manca è la scelta. Vi sono moltissimi siti per creare occasioni d’incontro delle più disparate. Visto che di piattaforme ne esistono moltissime prima di centrare il tuo obiettivo la cosa migliore sarebbe visitare delle pagine in cui vi sono delle recensioni che ti sappiano indicare quale sia la più azzeccata per te. Non c’è nulla di meglio, in questi casi, di affidarsi all’esperienza di altre persone che hanno sperimentato prima di noi queste piazze informatiche. Talvolta ci sono recensioni, scritte da veri professionisti del settore, in cui vengono segnalati i pro, i contro ed eventuali mancanze. Ovviamente bisogna aver pazienza a leggerle tutte ma è sempre meglio un po’ di attesa in più col risultato di trovarsi nel posto giusto piuttosto che perdere tempo e denaro (certi siti si pagano) in scelte sbagliate dettate dalla mancanza d’informazioni nella pagina iniziale. In queste recensioni si possono trovare siti:

• per la ricerca di relazioni d’amicizia o sentimentali (chattando e videochiamando)
• per incontri occasionali previa conoscenza (chat e videochiamate)
• solo chat per appuntamenti sessuali tramite la sola indicazione di luogo, data e particolari
• per incontri hot virtuali (che escludono contatti reali)
• per incontri hot virtuali che possono sforare nel reale
• simili ai social in cui c’è l’interazione di altri e la possibilità di creare chat private
• di annunci diretti per conoscenze private con o senza foto esplicite
• in cui creare amicizie a scopo sessuale (trombamicizie)
• in cui trovare praticanti BDSM
• in cui creare incontri omosessuali con o senza BDSM
• in cui contattare persone che praticano scambismo od orge
• in cui trovare numeri per sesso virtuale al telefono

Comportamenti da avere

Il fatto che le conoscenze partano da dietro uno schermo non è la scusa né il motivo per cui ci si dovrebbe comportare diversamente dalla realtà. Tranne che nelle chat in cui ci si scambiano solamente i recapiti per l’incontro l’iscrizione avviene tramite una registrazione talvolta a pagamento soprattutto per gli uomini. Visto che ci si iscrive per trovare qualcuno adatto a te e che abbia le tue stesse passioni è consigliabile essere sempre onesti e sinceri partendo da se stessi. Non si deve provare a far credere di essere diversi al solo scopo di riuscire a creare un incontro e il rispetto non deve mai mancare. Solo perché una donna è libera e ama fare sesso non la si deve trattare da poco di buono (tranne che nei casi in cui sia lei a chiederlo) come è sbagliato prendere in giro un ragazzo a causa della sua timidezza e l’eventuale poca virilità. Anche se spesso capita di trovare animali da tastiera nei social non vuol dire che questo sia corretto e bisogna ricordare che di là dal monitor c’è una persona con dei sentimenti e delle emozioni. Il corpo nudo è bello ma solo se viene richiesto, resta sconsigliabile inviare scatti e video hot perché non si sa mai se chi li riceve poi li usa per ricattare. Quando chi è di là ti chiede d’inviare denaro meglio lasciare perdere, potrebbe essere una scammer il cui solo scopo è di estorcere soldi approfittando delle altrui debolezze. Nei siti in cui danno dei numeri a pagamento per chiamare allo scopo di praticare sesso virtuale la quota da pagare è compresa nella spesa della chiamata stessa, il regolamento vieta di chiedere altro e soprattutto proibisce la conoscenza dell’avvenente ragazza. Sicuramente tra i tanti siti che trovi c’è quello adatto a te, ti puoi iscrivere tranquillamente perché ormai sono diventati sicuri, sarebbe solo consigliabile di non dare carte di credito legate al conto corrente ma di usare quelle ricaricabili in cui c’è un limite da prelevare.

Rapporti occasionali, trombamicizie o incontri hot?

Lo scopo delle tre varianti è lo stesso ovvero avere un rapporto sessuale ma esiste qualche piccola differenza. Per i rapporti occasionali si possono utilizzare benissimo i siti di sole chat in cui mettersi d’accordo per un incontro da soli, in coppia o per fare delle gang bang. Qui quello che si cerca è il solo poter assecondare la voglia di avere un orgasmo o più di uno. I siti che vanno bene sono quelli in cui si capisce dal nome si cercano adulti, ovviamente anche leggere le caratteristiche del sito aiuta. Ci si può orientare anche verso i siti in cui si leggono annunci diretti, lì è possibile leggere che X cerca Y per avere uno scambio di piacere senza limiti senza che vengano menzionati i fattori relazione o amore. Solitamente in questi siti si passa quasi subito al sodo mostrandosi anche in abito adamitico per capire se l’eventuale momentaneo partner saprebbe soddisfare i nostri desideri. Sono piattaforme in cui già al primo accesso si recepisce che il fattore sesso è determinante anche perché spesso ci sono foto esplicite. Talvolta hanno anche un’applicazione per il cellulare per facilitare i contatti. Solitamente sono un morso e via. Gli incontri hot sono simili a quelli occasionali con la differenza che l’incontro può avvenire anche per via audio e audio e video. Quando non si possiede la webcam ma si è ricchi di fantasia basta incontrarsi anche a distanza tramite chat. Può sembrare impossibile ma a volte è più eccitante il solo leggere quello che l’altra persona potrebbe fare e vorrebbe ricevere. Possedendo una mentalità tantrica potrebbe anche sembrare vero. Può essere solo per una volta ma se è abbastanza soddisfacente ci si potrebbe ricontattare. Le trombamicizie, lo dice anche la parola, sono da ricercare nei siti appositi di trombamici (è possibile che una conoscenza fatta in un sito di semplice amicizia sfoci in questa tipologia). Praticamente si contatta una persona approfondendone la conoscenza. Si conoscono le sue preferenze e gusti per creare una reciproca fiducia e una buona confidenza. Una volta che si sente che c’è affinità elettiva allora la relazione potrebbe variare andando a finire in un allegro e stupendo rapporto sessuale. In questo tipo di rapporto non esiste gelosia e possesso. Ogni trombamico può avere quanti trombamici desidera senza dover rendere conto a nessuno. Ovviamente per ciascuno dei tre modi di fare sesso non si può scriverne prima il destino come non è detto che al primo colpo si possa fare centro ma sono sempre delle possibilità in più che ci si concede. Sta al cercatore saper trovare la chat giusta, magari iscrivendosi a più piattaforme. In ogni caso non bisogna mai lasciare che il virtuale sia la base della vita ma usarlo per vivere la realtà e condirla di peperoncino.

Lascia un commento