Perché le donne mature preferiscono sempre più i giovani

Un recente studio condotto sulle dinamiche degli appuntamenti nati dai siti di dating ha fatto emergere un dato interessante, e cioè che le donne mature amano relazionarsi maggiormente con uomini più giovani di loro. Lo studio ha portato in evidenza che la donna media tende a prestare attenzione e a rispondere ad un potenziale partner che abbia almeno 5 o più anni meno di lei.
Quindi sorge spontanea la domanda in merito al perché si assista a questo cambio di direzione nelle dinamiche relazionali: perché le donne mature preferiscono sempre più i partner giovani a scapito dei loro coetanei? E la loro iscrizione presso i maggiori siti online dedicati al dating ha inciso in qualche modo?

In realtà le motivazioni sono differenti, e in ogni caso sono tutte interessanti.

– 1 Gli uomini della loro età potrebbero non essere attraenti e belli come i ragazzi più giovani.
Il tempo non è gentile con nessuno, poiché rughe e pancette di birra sono solo alcuni dei segni evidenti dell’invecchiamento che possono aggiungere anni all’aspetto di un partner maschile. Una donna matura può così decidere di uscire con un uomo più giovane di lei se sente che gli uomini della propria età non sono più così attraenti o belli.
Si tenderebbe a pensare che di solito questo è il caso tipico in cui un uomo più anziano cerca una donna più giovane, ma le cose sono cambiate, poiché questo concetto ora funziona per entrambi i sessi. Le donne mature possono essere attratte da uomini più giovani perché questi ultimi sono al loro massimo livello fisico e possono avere sia una chioma fluente, che muscoli forti e, elemento non meno importante, una maggiore resistenza sessuale.

C’è da evidenziare anche che questo aspetto vale soprattutto per le donne che non hanno permesso che gli anni prendessero il sopravvento sui loro corpi, e che non hanno mai perso la motivazione ​​per rimanere in forma. Nonostante vi sia questa premessa, potrebbero comunque sentirsi compromesse dall’incontro con un uomo che, sebbene abbia la loro stessa età, si dimostri in realtà un decennio più vecchio. Ecco perché preferirebbero uscire con un uomo più giovane, ma che si dimostra visivamente un loro coetaneo.

– 2 La donna matura ha il vantaggio di avere più esperienze relazionali rispetto al suo toyboy.
Una donna matura ha di fatto più esperienza (sessuale e relazionale) del suo giovane amante, e ciò le conferisce la capacità di gestire gli alti e bassi tipici di una relazione. Questo è una sorta di potere atipico, il cui squilibrio appare però come un fattore allettante nel caso di due partner con un’età anagrafica assai differente.
La cosa positiva è che un partner giovane, magari senza molta esperienza, può anche non badare se la propria donna gestisce in maniera silenziosa la relazione. Questo almeno fino a quando il suo comportamento non dovesse apparire fastidioso o limitante.
Questo aspetto può quindi essere una situazione vantaggiosa per entrambi.
L’esperienza pregressa della partner matura include anche una maggiore pratica in camera da letto, e ciò può esercitare un’attrazione eccitante agli occhi di un uomo più giovane: egli potrà imparare molto da lei, sia sessualmente che a livello relazionale, ed ella potrà trarre grandi benefici dalla capacità di resistenza e dalla volontà di imparare da parte del suo giovane partner.

– 3 La donna matura sente il vantaggio di poter prendere l’iniziativa in camera da letto
Una donna, in virtù della sue precedenti relazioni, ha sicuramente maturato una ragguardevole esperienza in camera da letto, maggiore del suo toyboy almeno.
Ed è grazie a questa esperienza che lei sa già cosa vuole, ed in virtù di ciò può quindi essere considerata un’insegnante saggia e preziosa.
Lavorando sull’inesperienza del giovane partner, lei sente di poterlo modellare esattamente nella tipologia di amante che desidera possa diventare, invece di sentirsi obbligata a doversi conformare ad ideali precedentemente stabiliti da altre donne.

Partendo dal presupposto che per una donna matura diventa sempre più difficile fissare degli appuntamenti mano a mano che la sua età avanza, ella potrebbe sentirsi invece a suo agio nel voler intraprendere una relazione con un ragazzo più giovane, poiché è consapevole di avere più esperienza generale rispetto a lui.
Non percepisce insicurezze, e la paura di non essere all’altezza delle aspettative viene proiettata dalla donna matura sul ragazzo più giovane. Se la partner sarà saggia, sarà in grado di prendere quelle insicurezze e trasformarle in esperienze di apprendimento sia a vantaggio suo che per il suo amante più giovane.

4. Gli uomini della propria età, o comunque coetanei, sono generalmente sposati o impegnati una relazione.
La mancanza di scelta può essere un vero ostacolo per una donna matura. Molte di esse frequentano ragazzi più giovani semplicemente perché la maggior parte degli uomini della loro età sono sposati, in una relazione, o non sono interessati alla loro frequentazione.
Le persone spesso intraprendono relazioni romantiche o sessuali per convenienza, come per esempio frequentando i loro colleghi, compagni di classe o persone che incontrano nei luoghi abituali della loro vita quotidiana. Quindi, quando una donna matura si mette alla ricerca di un nuovo compagno in questo ristretto gruppo di coetanei, potrebbe non trovare alcuna opzione praticabile, e mettersi quindi alla ricerca di un partner più giovane.

5. Una donna matura potrebbe volersi sentire di nuovo giovane.
Quando una donna esce con un ragazzo più giovane, si trova a percorrere una tipologia di vita che aveva parzialmente accantonato e dimenticato. Ecco che le sensazioni scaturenti da un romanticismo giocoso, dalle uscite romantiche e lo stesso amore giovanile possono farla sentire come se stesse rivivendo i suoi vent’anni.
La presenza di un uomo più giovane al suo fianco contribuirà anche a tenerla in contatto con le ultime tendenze e l’aiuterà a diventare più elegante e alla moda. Non solo: ella potrà stare al passo con le ultime novità in fatto di musica, film, moda e media, ossia tutto quello che non avrebbe avuto la possibilità di fare se concentrata a destreggiarsi tra le responsabilità derivanti da matrimonio, figli e lavoro.
Anche se per qualche donna questo può sembrare un aspetto estenuante di una relazione con un uomo più giovane, in realtà ciò è naturale, soprattutto se si considera che la nostra società celebra la gioventù e demonizza l’invecchiamento, colpendo soprattutto le donne.

– 6 Ad una donna matura piace provare il nuovo e proibito brivido di uscire con un ragazzo più giovane.
A tutti piace sfogarsi, soprattutto dopo aver lavorato duramente o essere rimasti bloccati in una tipologia di esistenza monotona. Ci sono molti modi per farlo, e uno di loro è fare un qualcosa di proibito, come ad esempio essere coinvolte in un rapporto con un uomo più giovane.
La società si aspetta ancora che le donne si identifichino in meri ruoli domestici, specialmente dopo un certa età. E quindi per qualcuna, piuttosto che scendere a compromessi e conformarsi agli stereotipi sessisti e antagonisti della società, decide di fare l’inaspettato e decide di farsi coinvolgere da un uomo più giovane!

É proprio la natura sfuggente di intraprendere una relazione con un uomo più giovane che attrae una donna matura, soprattutto se sta cercando qualcosa che la possa entusiasmare e che possa cambiarle completamente la vita.
Se da un lato si assiste ad uomini anziani che frequentano o dormono con donne più giovani a causa della loro “crisi di mezza età”, perché alle donne mature dovrebbe essere negato questo lusso?

– 7 Alla donna matura piace essere in grado di gestire le questioni finanziarie della relazione.
Le partner mature sono generalmente raffigurate nella cultura popolare come più stabili sotto l’aspetto finanziario, e comunque più indipendenti rispetto ai loro giovani partner. Questo perché presumibilmente la donna matura ha lavorato per molti anni e si trova ora in una situazione finanziaria più stabile e serena.
E questo concetto torna di nuovo alla nozione di poter tenere le redini della situazione: ella non solo ha più esperienza e potere a livello sessuale, ma è anche forte dal punto di vista sociale e finanziario. Un giovane amante o fidanzato può essere uno status symbol per una donna matura, e il saper d’essere in grado di controllare le questioni finanziarie rafforza ulteriormente la sua autostima ed autorità.
Una donna matura, proprio perché finanziariamente stabile, può comprare regali per il suo partner più giovane, portarlo a qualsiasi genere di appuntamento e persino concedergli uscite per fare shopping. Questo brivido derivante dalla consapevolezza di prendere il comando in materia di denaro è una sensazione piuttosto eccitante e nutriente per l’ego di una donna matura, e quindi lo ricercherà il più frequentemente possibile.

– 8 I ragazzi più giovani sono meno seri e più divertenti.
Gli uomini più maturi possono essere gravati da molte responsabilità, come pagamenti ipotecari, alimenti per figli nati in precedenti relazioni fallite, pressioni sul lavoro, debiti con carte di credito: queste sono solo alcune delle cose che possono togliere il divertimento e la libertà dalla vita di un partner attempato.
Se presi in confronto, gli uomini più giovani hanno meno cose di cui preoccuparsi, e ciò contribuisce a renderli più divertenti e spontanei.
I partner giovani sono più propensi ad uscire per una pizza di mezzanotte senza preoccuparsi di doversi svegliare presto il giorno successivo, o di soffrire di bruciori di stomaco. O ancora faranno festa con entusiasmo in un giorno feriale senza preoccuparsi di una sbornia la mattina successiva.
Un uomo più giovane sarà inoltre generalmente meno occupato giorno per giorno, rendendolo facilmente disponibile per uscite estemporanee e dell’ultimo minuto. Tutti questi fattori implicano nella relazione l’impiego di uno sforzo meno intenso ma molto più divertente e ciò, molto spesso, è esattamente ciò che una donna matura sta cercando.

– 9 Il partner più giovane riporta l’eccitazione e pepe in camera da letto!
Perché sì: in fondo incontrarsi con un uomo più giovane apporta freschezza e novità per le cose che si svolgono in camera da letto. Soprattutto se si tratta di una donna che è appena uscita da un matrimonio senza amore, ella potrà sentire il bisogno di ritrovarla, soprattutto sotto alle lenzuola.
Va detto inoltre che, mentre se da un lato dormire con un partner significativamente più giovane è un’esperienza diversa, dall’altra essi possono anche offrire più resistenza ed essere più disposti a sperimentare novità sessuali rispetto ai coetanei più vecchi.
Anche se questo non è di solito l’unico motivo per cui le donne mature preferiscono i ragazzi più giovani, in linea di massimo amano riscoprire come ci si sente ad essere amate da un uomo, e questo fa sì che una donna intenda prolungare la sua relazione con il suo toyboy.

10. Una partner matura vuole alimentare il suo ego e dimostrare che è ancora attraente.
Una donna matura può aspettarsi di uscire con un uomo più giovane perché intende nutrire passivamente il proprio ego e la propria autostima. Sapere che può facilmente attrarre un ragazzo di molti anni più giovane di lei la farà sentire indubbiamente più bella.
Una donna si sentirà ovviamente lusingata quando un uomo più giovane si complimenterà con lei per il suo aspetto: le farà dimenticare la differenza di età poiché si sentirà la donna più bella del mondo, soprattutto quando un uomo più giovane esprime attrazione sessuale per lei.

Insomma, ce ne sono parecchi di motivi per cui le donne mature preferiscono frequentare partner più giovani, ma resta sempre valida la regola che se l’età inferiore è una componente fondamentale per la loro scelta, l’essere uomini interessanti e per nulla scontati sarà il motivo per cui esse continueranno a frequentarli.
A buon intenditore…

Lascia un commento